Curriculum Vitae Dott.ssa Valentina Chiorino

Nata a Biella il 29 Marzo 1973.
Dopo aver conseguito la Maturità scientifica a Biella (votazione 60/60), si è laureata in Psicologia nel 1998 all’Università di Padova (votazione 110 e lode). Iscritta all’Albo degli Psicologi della Lombardia ed inserita nell’Elenco degli Psicoterapeuti della Lombardia avendo conseguito la specializzazione in psicoterapia presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della C.O.I.R.A.G. Confederazione Italiana Ricerca Analitica nei Gruppi, scuola quadriennale di impronta psicoanalitica in ottica sia individuale che gruppale (votazione 50/50 e lode).
È terapeuta esperto (practitioner) EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing), con certificato europeo EMDR Europe (numero P6467), EMDR Supervisore (Consultant) e membro dell’Associazione per l’EMDR in Italia.

È membro dell’Associazione di Psicoterapia di Gruppo (A.P.G.) di cui è stata Segretario Scientifico, è stato membro della Redazione della Rivista Gruppi (edita da Franco Angeli) e Socio della Scuola Romana Rorschach presso la quale ha completato un corso biennale di specializzazione in psicodiagnosi attraverso il test di Rorschach (votazione 100/100). È valutatore ufficiale dell’Adult Attachment Interview (intervista semi-strutturata con scopi sia clinici che di ricerca).

Da anni svolge attività privata come psicoterapeuta con pazienti adulti, con bambini, con adolescenti, con genitori di pazienti in età evolutiva, con coppie.

Per l’Unità Operativa di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza di Cuggiono (Azienda Ospedaliera di Legnano) ha effettuato in qualità di consulente psicologa (dal 2001 al 2006) attività clinica di consulenza e psicoterapeutica con bambini, adolescenti, genitori nonché attività clinica di coppia con genitori, gruppi di psicoterapia di bambini e gruppi di psicoterapia di adolescenti, gruppi di sostegno per genitori di bambini e per genitori di adolescenti, interventi di supporto all’attività degli insegnanti di ruolo e di sostegno, supervisione all’attività di psicomotricisti e logopedisti.

Presso la Fondazione IRCCS Mangiagalli di Milano, nel Reparto di Puerperio/Nido (per conto del Consultorio accreditato “Genitori Oggi”) ha svolto attività clinica da gennaio 2009 a gennaio 2018 come psicologa psicoterapeuta attraverso colloqui di supporto alle donne e alle coppie nei giorni immediatamente successivi al parto con interventi anche coordinati con neonatologi, ginecologi, ostetriche e puericultrici. Presso la Mangiagalli ha svolto anche una ricerca-intervento sulla depressione post partum e due ricerche-intervento per l’utilizzo dell’EMDR nei casi di trauma da parto e nei casi di difficoltà di allattamento creando con la sua equipe due protocolli di intervento ora usati in altri ospedali.

Da settembre 2018, presso la Clinica San Pio X, Humanitas, di Milano, ha iniziato con la sua equipe un nuovo progetto di supporto nel post partum rivolto alle donne che sono ricoverate nel Reparto Puerperio/Nido, lavorando sulle tematiche inerenti il periodo perinatale in Reparto e in Ambulatorio (traumi da parto, difficoltà di allattamento, gravidanze complesse, PMA Procreazioni Medicalmente Assistite, aborti, lutti perinatali, …) anche con l’EMDR.

Ha prestato la propria attività in qualità di Consulente per l’Associazione Luce e Vita (Nuovo Ospedale “San Gerardo”, Monza) per la quale si è occupata (dal 2001 al 2006) di colloqui di sostegno con pazienti con malattie oncoematologiche, di colloqui con i familiari di pazienti del reparto di ematologia (in particolare persone che hanno subito trapianti di midollo), di sostegno nelle situazioni di lutto e di formazione in gruppo ai volontari che prestano servizio domiciliare.

Ha lavorato (dal 2009 al 2011) come psicoterapeuta senior presso il Centro Medico Santagostino di Milano area psicoterapia dell’adulto, supervisionando l’attività clinica dei colleghi junior e occupandosi dei primi colloqui e dell’analisi della domanda di cura.

Ha collaborato come psicodiagnosta con i Consulenti Tecnici d’Ufficio del Tribunale dei Minori e del Tribunale Ordinario di Milano.

Ha collaborato al progetto di ricerca sulla Consulenza di Coppia nelle varie fasi di vita della coppia e anche in particolari circostanze (dalla convivenza, all’attesa di un figlio e alla sua nascita, alle successive fasi evolutive del figlio, alle eventuali crisi nelle varie fasi evolutive della coppia, alle situazioni di infertilità di coppia) e sulla Psicoterapia di Coppia, progetto del Centro Studi e Ricerche (C.S.R.) della C.O.I.R.A.G.

È stata Consulente Formatrice di educatori di Scuola Materna per il Comune di Milano (supervisione sui casi difficili e analisi delle dinamiche del gruppo degli operatori) e Consulente Formatrice per la Provincia di Milano nell’ambito del corso di formazione “Rispondere ai quesiti del Tribunale per i Minorenni: l’indagine e la consulenza tecnica”.

È stata Professore a contratto presso l’Università degli Studi di Torino nell’anno accademico 2002-2003 (Titolo dell’insegnamento: Laboratorio di Sensibilizzazione alle Dinamiche di Gruppo presso la Scuola Interateneo per la formazione degli insegnanti della scuola secondaria).

Ha seguito le attività formative (supervisioni su casi, incontri con operatori dei SerT) e si è occupata di psicodiagnostica presso il C.A.R.T. Centro Assistenza e Ricerca Tossicodipendenze, Ente Ausiliario della Regione Lombardia per il trattamento di pazienti con problematiche legate al narcisismo e alla dipendenza.

Ha svolto la propria formazione post-lauream nel Centro Residenziale Terapeutico-riabilitativo dell’Azienda Ospedaliera Niguarda e ha effettuato il proprio tirocinio di specializzazione presso il Centro Psicosociale Zona 13 (Azienda Ospedaliera Fatebenefratelli) dove si è occupata di colloqui psicologici con i pazienti afferenti al C.P.S.

Ha partecipato al corso intensivo di Mindfulness MBSR (Mindfulness-Based Stress Reduction. Riduzione dello Stress Basata sulla Consapevolezza) docente: Prof. Vincenzo D’Ambrosio presso I.S.E.R.D.I.P Istituto per lo studio e la ricerca sui disturbi psichici (dal 29.9.17 al 17.11.17).

Pubblicazioni e convegni

Fasolo F., Baldo M., Chiorino V., Antoniol A. (1997) Come rendere terapeutico un gruppo ambulatoriale per pazienti con disturbi della personalità? Alcune considerazioni tecniche in Psicoterapia e Istituzioni a cura di Giacomo Di Marco Anno IV n°2/1997


Giannelli An., Chiorino V., Viganò A. (2000) Aspetti terapeutici individuali e di gruppo del trauma psichico Atti del convegno, Intervento presentato al XLII Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria “Dal pregiudizio alla cittadinanza”, Torino 16-21 Ottobre 2000


Chiorino V., Fava Vizziello G., Fasolo F. (2001) Coesione di gruppo e stili di attaccamento in Psichiatria Generale e dell’Età Evolutiva, vol. 38, Fasc. 2, Anno 2001


Chiorino V. (2002) L’ottica gruppale nel lavoro con gli insegnanti della scuola elementare Intervento presentato al Convegno “Età evolutiva e disagio nella scuola: il contributo della psicologia di gruppo”, Alessandria 5 ottobre 2002


Chiorino V. (2003) Pietro e i suoi genitori: chi perde il controllo? Intervento presentato al Convegno “Diagnosi e terapia della coppia genitoriale nel progetto terapeutico con bambini e adolescenti, Magenta 19-20 Giugno 2003


Chiorino V. (2004) Riflessioni da un’esperienza di osservazione partecipante: la conduzione di gruppo tra “capacità negativa” e interpretazione. Gruppi, vol. 6, n.2.


Chiorino V., Miglietta D. (2005) Una ricognizione sul panorama delle terapie infantili. Gruppi, vol. 7, n.1


Chiorino V. (2005) Le differenze di genere, di generazione e la scena primaria come organizzatori della struttura gruppale. Gruppi, vol. 7, n. 3


Basili A., Bianchini B., Brisone A., Burlini A., Capello M., Chiorino V., de Polo R., Fantuzzi G., Fedrizzi E., Mancini L. (2006) La mente come il cuore: un gruppo di lavoro. Gruppi, vol. 8, n. 3


Chiorino V. (2007) Apprendere dall’esperienza di gruppo attraverso l’osservazione partecipante in R. de Polo (2007) La bussola psicoanalitica tra individuo, gruppo e società, Franco Angeli


Bianchini B., Castelbarco A., Chiorino V., Galeaz R.M., Porta L., Verdecchia S., Vitalini L. (2008) Psicoterapia di coppia – Psicoterapia di gruppo. Una dialettica possibile?


Cattaneo M.C., Roveraro S., Chiorino V., Salerno R., Macchi E. (2013) Prendersi cura della relazione primaria di attaccamento nei reparti Nido/Puerperio: l’intervento EMDR sulle difficoltà di allattamento e sul trauma acuto da parto. Poster presentato al Congresso Nazionale EMDR: Labirinti traumatici: il filo dell’EMDR, Milano, 8-10 Novembre 2013


Cattaneo, M. C., Roveraro, S., Chiorino, V., Macchi, E. A., Salerno, R., Gatti, M., Arcaro, L., Barretta, F., Fontana, C. B., Colombo, L., Rossi, P. G., Mosca, F., (2015). The behaviour over time of postnatal depression symptomatology in the first six months after delivery and its early detection via the Edinburgh Postnatal Depression Scale: An Italian longitudinal study. International Journal of Advanced Nursing Studies, 4(1), 23-29


Cattaneo, M. C., Macchi, E. A., Salerno, R., Chiorino, V., Roveraro, S., Barretta, F., Fontana, C. B., Mosca, F., (2015). Prevalence of paternal perinatal depressive mood and its relationship with with maternal depression symptomatology: an Italian study. International Journal of Advanced Nursing Studies, 4(2), 103-108


Chiorino, V, Cattaneo, MC, Roveraro, S, Salerno, R, Macchi, EA (2015). La progettualità spezzata: l’EMDR con le coppie di fronte al lutto perinatale. (The broken projectuality: EMDR with couples facing the perinatal bereavement)Rivista di Psicoterapia EMDR, 29, pp.14-21


Cattaneo, M. C., Roveraro, S., Chiorino, V., Salerno, R., Macchi, E. A., Bertolucci, G. G. (2015) When birth becomes crisis: taking care of the primary attachment relationship in a maternity ward. Acts of 16 ° EMDR Europe Congress, July 10-12, 2015, Milan


Cattaneo, M. C., Roveraro, S., Chiorino, V., Salerno, R., Macchi, E. A. (2016) A proposito di me. Il viaggio della nascita eterologa. Stampato e distribuito da Associazione E.M.D.R Italia


Chiorino, V., Roveraro, S., Cattaneo, M. C., Salerno, R., Macchi, E. A., Bertolucci, G. G., Mosca, F., Fernandez, I. (2016) A model of clinical intervention in the maternity ward: the Breastfeeding and Bonding EMDR Protocol. Journal of EMDR Practice and Research, vol. 10, n. 4, 2016


Roveraro, S., Cattaneo, M. C., Chiorino, V., Salerno, R., Macchi, E. A., Bertolucci (2016) Parto in arrivo. Appunti di viaggio per donne in camicia da notte anche di giorno. Red Casa Editrice Il Castello


Cattaneo, M. C., Chiorino, V., Roveraro, S., EMDR e Perinatalità. Workshop per l’Associazione EMDR Italia, 11 Giugno 2017, Milano; 21 ottobre 2018, Roma


Cattaneo, M.C., Chiorino, V., Roveraro, S., Salerno, R., Fernandez, I. (2019). The EMDR Recent Birth Trauma Protocol.  In M. Luber (Ed.), Eye Movement Desensitization and Reprocessing (EMDR) Therapy Scripted Protocols and Summary Sheets: Treating Trauma in Somatic and Medical-Related Conditions.  New York: Springer


Chiorino, V., Roveraro, S., Cattaneo, C. Salerno, R., Fernandez, I. (2019). The Breastfeeding and Bonding EMDR Protocol. In M. Luber (Ed.), Eye Movement Desensitization and Reprocessing (EMDR) Therapy Scripted Protocols and Summary Sheets: Treating Trauma in Somatic and Medical-Related Conditions. New York: Springer